Gianni Ugolini l’ho conoscito come fotografo, e che fotografo…

Un persona solare, divertente, coinvolgente e pronto a tutto. Una di quelle mentalità aperte che ti danno il piacere della condivisione.

Ci ho lavorato per un calendario, un gran bel calendario realizzato per una iniziativa di marketing solidale destianto ai Bambini Farfalla, portatori di una patologia rara ed estremamente importante.

Un bel percorso di viaggio con un “personaggio” toscano fino al collo.

Gianni ha sempre lavorato nella moda, ma attorno al cibo ci gira intorno da tempo. Non ultimo per l’organizzazione di eventi musical-mangerecci – chiamati “Companatica” – caratterizzati da un grande momento di condivisione.

Da un pò di tempo vedo Gianni alle prese con una nuova avventura.
Mi trovo ad andare ad Firenze per vedere uno spettacolo al teatro di Cestello.
A parte un aperitivo+cena da urlo in una osteria di San Frediano (zona che aimè non conoscevo) con una compagnia strepitosa, ovviamente optiamo per fare una visita a Gianni.

L’insegna recita:

Fulin
Luxury Chinese Experience

 

Le foto su www.fulin.it sono ovviamente meravigliose, ma i piatti forse superano le foto.

  • Cucina cinese – quella vera – cucinata espressamente.
  • Grande attenzione ai vini.

Un pranzo domenicale da ricordare, per la compagnia e per quello che abbiamo mangiato.

 

Gianni, mi perdonerai se non uso le tue foto ma una fatta da me ad uno dei piatti che mi hai fatto assaggiare con il tuo coinvolgente entusiasmo, ma la mia foto evoca in me sapori e sensazioni che vorrei riprovare quanto prima.

Beh, peggio per voi se non ci passerete almeno una serata…