Dall'archivio dei "Videoracconti"

Lo “Chateau Garage” di Zymé

Lo “Chateau Garage” di Zymé

Quando ho sentito pronunciare il termine “Chateau Garage” mi si sono rizzate le orecchie e non ho potuto fare a meno di accendere la mia telecamera e piazzarmi davanti a Celestino Gaspari, cuore pulsante di Zymé, una azienda della Valpolicella che, se ancora non conoscete, dovete conoscere. Un percorso lungo,...

Sakè caldo a fine pasto: proprio no!

Sakè caldo a fine pasto: proprio no!

Il saké mi ha sempre intrigato. Facebook, social network che oramai sa tutto di me, ha perfettamente individuato i miei interessi, e oramai mi propone quasi solamente eventi di tipo "etilico". Questa volta però ce n'è uno che mi stuzzica in particolar modo. E' il Japan Food Festival 2019, organizzato...

Una tesi sulle origini del Pinot Nero

Una tesi sulle origini del Pinot Nero

Paride Leone di "Terre dei Re" ci intrattiene raccontandoci quali potrebbero essere le reali origini del nome "Aglianico". Ma Aglianico e Pinot Nero potrebbero avere molte cose in comune. Quali potrebbero essere le origini del Pinot Nero? www.terradeire.com

Lele Usai: una passione che ritrovi nel piatto…

Lele Usai: una passione che ritrovi nel piatto…

Per andare a cena da Lele Usai, a Fiumicino, devi essere pronto a lasciarti sorprendere. Quella di Lele è una cucina che non puoi ripagare con indifferenza. Men che meno quando ti passa davanti il suo "giardino iodato" bello da vedere e pronto ad esploderti in bocca. Ma devi lasciarti...

Gourmet Lucano…

Gourmet Lucano…

E' possibile coniugare tradizione e innovazione? Esiste una cucina gourmet lucana? E' in un piccolo paese del Vulture, Lavello, che Savino di Noia - chef cresciuto sotto l'influenza di Gualtiero Marchesi e Antonino Cannavacciuolo - ha intrapreso questa sfida. Caciocavallo, peperone crusco e salsiccia la fanno da padroni, ma in...

A Montefalco con Filippo Antonelli

A Montefalco con Filippo Antonelli

Sono di ritorno dalle Marche, e l’istinto mi dice di fare una deviazione alla volta di Montefalco. Parlo di istinto in quanto il Sagrantino è per me una passione in quanto trovo che via un vitigno capace di confermare ogni volta la sua identità, sia che si tratti di una...

L’erbaluce di Cantine Cieck

L’erbaluce di Cantine Cieck

“Un lembo di Val D’Aosta strappato dal ghiacciaio del Monte Bianco”. E’ questa la definizione che Lia Falconieri ama riproporre per descrivere il territorio nel quale la Cantina produce i suoi vini. Un terreno morenico, fatto di sabbia e ciottoli nel quale le sue uve faticano a trova nutrimento. Vini...

Il “Menfishire” di Cantina Settesoli…

Il “Menfishire” di Cantina Settesoli…

Torniamo con piacere una seconda volta sulla capacità di aggregazione e sul connubio tra vino e territorio. Giuseppe Bursi, presidente di Cantina Settesoli presenta l'Azienda e ci invita al nuovo Vineyard Tour 2020.   https://vineyardtour.it/    

PlonerHof e l’evoluzione dei suoi vini

PlonerHof e l’evoluzione dei suoi vini

Siamo a Life of Wine, una edizione faticosa per via delle tante restrizioni dovute al Covid, ma una edizione ben riuscita, fatta si di mille attenzioni alla sicurezza ma anche caratterizzata da un tema di sicuro interessa come quello dell’invecchiamento del vino. Qui siamo con Maurizio Valeriani di Vinodabere.it ed...

77 Brunelli

77 Brunelli

E’ sabato. Passo dagli amici di Osteria Poerio, a Monteverde, convinto di partecipare ad una degustazione di Brunello, “evento” per il quale mi rimane estremamente difficile dire di no. Ma non è una degustazione. E’ qualcosa di più profondo. Una ventina di giornalisti in sala, un tavolo con una “spianata”...

Gianfranco Fino e l’acino “che non mente”…

Gianfranco Fino e l’acino “che non mente”…

Si può capire, assaggiando un acino se è giunto il momento della vendemmia? Si, certo. La buccia, la polpa i vinaccioli… In questo video ci facciamo guidare da Gianfranco Fino nella valutazione di un acino appena colto da uno dei suoi alberelli…   https://youtu.be/Cpr_yoG8T9o

Dalle colline al mare…

Dalle colline al mare…

Terra, mare, natura e storia. E' così che Francesco Mazzei, presidente del Consorzio Tutela vini della Maremma Toscana, ci presenta i vini della DOC Maremma Toscana.   

Vignaioli in teatro?

Vignaioli in teatro?

Una piazza di Roma, quella del primo maggio. Una Basilica, quella di San Giovanni in Laterano. Un teatro adiacente. Due visionari che decidono di portare in scena il vino, o meglio, i vignaioli. Condivido in pieno la scelta di Gabriele Merlini e Marco Arturi: a me bere vino piace, ma...