Dall'archivio dei "Videoracconti"

Luca Attanasio, i suoi alberelli e il vino della tradizione

Luca Attanasio, i suoi alberelli e il vino della tradizione

Quando arriviamo, Luca lo troviamo con “le mani in pasta”, vale a dire in cantina, in divisa da lavoro e alle prese con la sua uva. Luca è un vero vignaiolo indipendente, uno di quelli che vive la sua produzione dall’inizio alla fine, e lo fa secondo la sua filosofia,...

A Montefalco con Filippo Antonelli

A Montefalco con Filippo Antonelli

Sono di ritorno dalle Marche, e l’istinto mi dice di fare una deviazione alla volta di Montefalco. Parlo di istinto in quanto il Sagrantino è per me una passione in quanto trovo che via un vitigno capace di confermare ogni volta la sua identità, sia che si tratti di una...

Le viti ultracentenarie di Michela Fischetti

Le viti ultracentenarie di Michela Fischetti

Sono andato sul'Etna non più di quindici giorni fa, e devo dire che mi dispiace non essere passato a trovare Michela nel suo antichissimo Palmento di Rovittello. O meglio, a Contrada Moscamento, Rovittello. Siamo nel versante nord dell'Etna, in quel tratto di strada nel quale, se sei un amante del...

Benanti e i panorami mozzafiato di Milo

Benanti e i panorami mozzafiato di Milo

L’appuntamento è alle 11.00 a Milo, in piazza. Agatino Failla, strepitoso cicerone di Benanti Winery in occasione di una degustazione fatta lo scorso mese, mi ha raccontato talmente tante cose dell’Etna, dei vari versanti, della storia e dei vini che non potevo non “metterlo in croce” nell’organizzarmi un incontro. Dicevamo...

Le scommesse di Nicola Chiaromonte

Le scommesse di Nicola Chiaromonte

Confesso, sono capitato a Gioia del Colle nel primo giorno di vendemmia e per Nicola Chiaromonte credo di essere stato una vera spina nel fianco nel cercare di incontrarlo. Ma volevo farlo a tutti i costi, e non solo ci sono riuscito ma ho trovato una per persona di una...

Questione di Terroir?

Questione di Terroir?

Quanto è importante la mineralità di un suolo? Quanto è importante la chimica del suolo e quanto l'intero ambiente fisico? Siamo a Rionero in Vulture, e Gerardo Giuratrabocchetti di "Cantine del Notaio", come sempre piacevole nei suoi interventi, ci racconta la il suo punto di vista. www.cantinedelnotaio.it

MareMMMa, che vino!

MareMMMa, che vino!

Roma ti sorprende sempre, anche quando non è protagonista! Ci vivi per 50 anni (uno meno, uno più …) e non immagineresti mai che, tra i palazzi del centro, così all’improvviso, possa apparirti un angolo maestoso come il Ninfeo di Palazzo Borghese. Tant’è che, incredula, ci passi attraverso e ancora...

Nel salotto di Donatella Cinelli Colombini…

Nel salotto di Donatella Cinelli Colombini…

Entrare alla Fattoria del Colle di Donatella Cinelli Colombini è un po’ come mettersi a cavallo di uno stargate che ti permette di passare in modo avvincente dal passato al presente nell’arco di un attimo. Donatella ci accoglie in una dimora fatta di storia, tanta storia che ti avvolge fin...

Il “respiro Calabrese” del Concours Mondial de Bruxelles 2022

Il “respiro Calabrese” del Concours Mondial de Bruxelles 2022

https://youtu.be/uD87-bATTccDi fatto, questa è stata la mia prima partecipazione al Concours Mondial de Bruxelles. O meglio, avevo già avuto modo di metterci il naso alla “Rosé Selection” del 2021, ma la grandeur del CMB ho avuto modo di toccarla con mano solamente in questa occasione. Più di 300 giudici provenienti...

Dov’è il frutto?

Dov’è il frutto?

Certamente un unicum nel panorama italiano della cultura enogastronomica, l’approccio edonistico di Luca Maroni al vino tiene banco oramai da oltre 25 anni: il primo Annuario dei Migliori Vini Italiani ha preso vita nel 1993; da allora, circa  240 mila i vini degustati Chiaro e semplice il principio ispiratore del...

Dalle colline al mare…

Dalle colline al mare…

Terra, mare, natura e storia. E' così che Francesco Mazzei, presidente del Consorzio Tutela vini della Maremma Toscana, ci presenta i vini della DOC Maremma Toscana.   

Giovanni “Johnny” Vagnoni e Le Caniette…

Giovanni “Johnny” Vagnoni e Le Caniette…

Caro Giovanni, non è il primo articolo che scrivo su di te e su Le Caniette. Qualcuno potrebbe pensare a qualche forma di interesse ma no, scrivo quale riconoscimento alla qualità dei tuoi vini, della tua Azienda, del tuo territorio e del tuo modo di fare (e basta, se no...

Bukkuram e “Il padre della Vigna”

Bukkuram e “Il padre della Vigna”

Bukkuram. Il nome di una contrada sull’ isola di Pantelleria.  Ribattezzata dagli arabi come “Padre della vigna”,  la zona di Pantelleria prediletta dagli Arabi per la coltivazione dello Zibibbo. Marco De Bartoli si innamora di questa terra e nel 1984 imbottiglia il suo primo passito. Giuseppina De Bartoli, figlia di...

Una tesi sulle origini del Pinot Nero

Una tesi sulle origini del Pinot Nero

Paride Leone di "Terre dei Re" ci intrattiene raccontandoci quali potrebbero essere le reali origini del nome "Aglianico". Ma Aglianico e Pinot Nero potrebbero avere molte cose in comune. Quali potrebbero essere le origini del Pinot Nero? www.terradeire.com

A Podere Marcampo, con il cuore nel cuore delle Terre di Pisa

A Podere Marcampo, con il cuore nel cuore delle Terre di Pisa

Si, è un titolo strano, ma per sentirsi in famiglia, a Podere Marcampo bastano i primi cinque minuti. Siamo a un passo da Volterra, in un territorio che fino ad oggi non avevo avuto modo di conoscere. Un territorio particolare, fatto di lunghi panorami, di calanchi e di tramonti mozzafiato....