Altrosommelier

Decanter si, decanter no

Decanter si, decanter no

Vi è capitato di cenare in un ristorante esclusivo, scegliere un vino dal nome altisonante e dall’annata di pregio, e vedervi arrivare il Sommelier con un kit pittoresco composto da cestino di vimini (con bottiglia languidamente adagiata all’interno di esso), candela e decanter? Beh, non è una idea ruffiana per...

Franco, il suo piede e la maledetta Fillossera

Franco, il suo piede e la maledetta Fillossera

Vi è mai capitato di sentire la definizione "piede franco"? Nella seconda metà dell'ottocento l'Europa fu attaccata da un parassita, la fillossera. Un parassita terribile, capace di attecchire sulle radici della vite fino al punto di far morire le piante. Sopravvissero solamente alcune piante, baciate dalle fortuna di dimorare su...

Matite, unghie e sigari

Matite, unghie e sigari

Quando e se parteciperete ad una degustazione guidata da un sommelier, vi troverete spiazzati nel momento in cui comincerete a sentire frasi del tipo "sentori di grafite...  smalto... tabacco...goudron". No, non è uno scherzo. Stiamo parlando di sentori (o profumi) "terziari", tipici di un vino che sta vivendo un processo...

10 regolette per aprire (bene) una bottiglia

10 regolette per aprire (bene) una bottiglia

Stappare una bottiglia di vino sembrerebbe un gioco da ragazzi e invece a volte..può riservare delle sorprese! Che tu sia in casa con ospiti o invitato a cena l'apertura di una bottiglia di vino può essere un momento critico. La serata è appena cominciata e serve un volontario per l'apertura....

Berlo o aspettare, questo è il dilemma!

Berlo o aspettare, questo è il dilemma!

La mia cantina comincia ad essere consistente e comincio a pormi il problema di cosa farmene di tutto questo vino. Berlo tutto? Difficile. I trigliceridi prenderebbero il sopravvento. Ma il problema è più complesso: cosa fare dei rossi? Lasciarli in cantina o stapparli? Brunello, Barbaresco, Barolo...cosa devo farne? Li lascio...

H2Ooooh…

Se c'è una cosa che non riesco a digerire è vedere su uno scaffale una bottiglietta d'acqua da 33cl al ragguardevole prezzo di € 4,30. E no, non è l'acqua della Ferragni.Non mi interessa quanto residuo fisso posa esserci né da dove viene e la quantità di silicio che contiene....

I 4 nasi alle cantine del Notaio

I 4 nasi alle cantine del Notaio

Quanti "nasi" abbiamo per apprezzare i profumi del vino? Una narice? Due narici? O forse c'è dell'altro.... Guidati da Gerardo Giuratrabocchetti di Cantine del Notaio alla scoperta di una analisi olfattiva molto curiosa... https://www.cantinedelnotaio.it  

Ematico?

Ematico?

Ematico? Aaahhh vabbè. Non bastava "fruttato", "floreale", "speziato"... adesso mi tocca sentire pure "ematico". Quindi? E' colui che ha vendemmiato che ha lasciato un dito per tagliare il grappolo o è l'enologo che si è ferito mentre aggiungeva i lieviti? Oppure chi imbottigliava? E poi, se c'è sangue nel vino...

L’asfalto nel bicchiere?

L’asfalto nel bicchiere?

Vado su Google Translate e cerco la traduzione di "Goudron" e la traduzione è "catrame". Goudron è una delle sensazioni olfattive del vino. Un profumo cosiddetto "terziario", di quelli che derivano dallo stato evolutivo del viso. Sono terziari i profumi che derivano, ad esempio, dall'aver "fatto legno": speziatura, tabacco, pepe......

E adesso?

E adesso?

Giro di boa. E adesso? E adesso ne sò un pò più di prima, ma continuo a volare basso con la massima umiltà. Non me la tiro, e se posso evito di farlo sapere (Ehm...a parte su Bordolese.it...) a parte mio figlio Federico che ad ogni cena tenta di mettermi...

Bere è di moda?

Bere è di moda?

Non riesco a capire se bere è diventato di moda. Ho la sensazione di vedere uomini e donne, soprattutto donne, bere molto più di prima. Molto più rispetto a qualche anno fà. Che il calice abbia soppantato la sigarezza nel "darsi un tono"? Sanno esattamente cosa hanno nel bicchiere? Chiedono...

Si fa presto a dire “calice”

Si fa presto a dire “calice”

In famiglia bevo solo io. Pranzi e cene fuori sono caratterizzati dalla ricerca del calice. Cosa avete di aperto? Spesso poca scelta, ma poichèé non posso bermi una bottiglia da solo, mi devo accontentare. Però, se posso accontentarmi del vino, non riesco ad accontentarmi del resto. Io del vino che...

Ma il bicchiere si prende da sotto perché “fa figo”?

Ma il bicchiere si prende da sotto perché “fa figo”?

Cominciamo col dire che ho faticato a trovare una immagine nella quale c'era un bicchiere preso nel modo corretto, il che la dice lunga. No, non si "impugna" dalla base perchè "fa figo". Si impugna dalla base in quanto una degustazione prevede l'analisi visiva, olfattiva e gustolfattiva. Il bicchiere isi...

Il vino, le etichette brutte e il giusto equilibrio

Il vino, le etichette brutte e il giusto equilibrio

Penso che realizzare l’etichetta per un vino sia una cosa complessa. Triste? Non mi piace. Troppo classica? Troppo. Optiamo per una grafica moderna? Non si addice... è come se si mancasse di rispetto al vino. Io credo che una etichetta debba essere il giusto punto di incontro tra il carattere...

bicchieri da vino

Voglio, anzi pretendo, il bicchiere giusto!

Ristorante giusto o cena con amici. Compagnia giusta e menu che promette: si preannuncia una bella serata. Fa la comparsa sulla tavola un bell'Amarone. ci sarebbero i presupposti per una cena come si deve ma.. orrore! Sulla tavola ci sono i bicchieri del servizio "buono", quelli tutti azzurrini (se va...