Quando vado da Marco mi sembra di andare al parco divertimenti.

Entro per fare colazione – un cappuccino e un cornetto – ma inevitabilmente vengo catturato da vetrine e scaffali. Una volta il Babà in vaso cottura, un’altra volta la Nocciolotta o i suoi cioccolatini ripieni.

Poi capita un giorno di passare di li quando c’è il Maritozzo Day, e scopri che Marco Andreotti prende questo evento veramente sul serio.

La pasticceria di Marco dsi riempie di maritozzi – circa 1.600 credo –  ma quello che stupisce è la varietà di ripieni che trovi nelle vetrine, sui tavoli, davanti e dietro. Maritozzi n ogni parte del locale. Si, ci sono maritozzi dolci con panna, cioccolate e creme di ogni tipo, man anche maritozzi con speck brie e noci, con friarielli e salsicce (!), con salmone e con ogni ben di Dio. Scegliere non è facile, ma Marco, percependo la nostra indecisione, opta per una degustazione a base di maritozzi mignon.

Pubblico solo una foto, ma dovrebbe essere sufficiente a rendere l’idea.

Il link mi sembra il minimo riconoscimento che io possa dare a Marco per ricambiare il momento di estasi…

Pasticceria Andreotti
Via Ostiense 54-56  Roma