PlonerHof e l’evoluzione dei suoi vini

Siamo a Life of Wine, una edizione faticosa per via delle tante restrizioni dovute al Covid, ma una edizione ben riuscita, fatta si di mille attenzioni alla sicurezza ma anche caratterizzata da un tema di sicuro interessa come quello dell’invecchiamento del vino.

Qui siamo con Maurizio Valeriani di Vinodabere.it ed Erhart Tutzer della Cantina PlonerHof.

PlonerHof è a Marlengo, in una posizione magnifica a sud di Merano. Un terroir che permette a Erhart, Herta e Wolfgang di “giocare” meravigliosamente con i propri vini. Ho avuto modo in più occasioni di provare il loro Sauvignon Exlusiv 2018, un vino oltre tutto premiato al Concorso mondiale del Sauvignon 2020. Sapido, fresco, con un bel bouquet di erbe aromatiche, ma allo stesso tempo di grande presenza.

Erhart, con la sua verticale di Pinot Nero e Sauvignon Exclusiv, ci conferma la capacità dei suoi vini di “affrontare il tempo” in modo egregio, così come racconta Daniele Moroni in questo articolo su Vinodabere.it 

weingut-plonerhof.com

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su email
Email
Maurizio Gabriele

Maurizio Gabriele

Fondamentalmente un curioso. Programmatore e sistemista pentito, decide di virare in modo netto verso il mondo della comunicazione, caratterizzato da progetti decisamente più stimolanti. Attratto dalla cucina sia come forma di espressione che di nutrimento e, inevitabilmente, dal vino. Sommelier dal 2018, Writer per passione. Entusiasta per scelta di vita.

Leggi anche...